Malattie

Endometriosi

giovane donna dolorante per endiometrosiUna patologia cronica e invalidante, che colpisce almeno 1 donna su 10 e che interessa la metà delle donne con difficoltà a concepire. Eppure se ne parla molto poco. Le donne con diagnosi conclamata in Italia sono le giovani (il picco è tra le 25/35enni) e sono almeno 3 milioni. Ma l'endometriosi può comparire già al momento della prima mestruazione, con dolori fortissimi e quelle che lo stesso ministero della Salute definisce gravi ripercussioni psicologiche, tanto che questa patologia è inserita nei Lea (Livelli essenziali di assistenza) dando alle pazienti più gravi (se ne stimano circa 300mila) il diritto all'esenzione per alcune prestazioni specialistiche.


Intervista al Prof. Massimo Mongardini - Daniela Molina, Il Salvagente n.74 - Aprile 2021

Carcinoma colorettale ereditario senza poliposi - Sindrome di Lynch

Il cancro colorettale ereditario non poliposico (HNPCC) o sindrome di Lynch è una condizione genetica autosomica dominante, causato da una mutazione genica, associata ad un alto rischio di cancro al colon, ma anche cancro dell'endometrio (il secondo più comune), ovaio, stomaco, intestino tenue, tratto epatobiliare, porzione superiore del tratto urinario, del cervello e della cute.

Sindrome da Ostruita Defecazione (SOD)

Intestino pigro? Ci pensa il Chirurgo.

Da sempre la stipsi cronica è considerata una malattia inguaribile, frequentissima nelle donne, legata a una particolare conformazione anatomica e il cattive abitudini alimentari. L'uso di lassativi diventa la regola e molto spesso prevale la rassegnazione a una qualità di vita scadente.

I lassativi non sono più l'unica soluzione. Una visita medica può aprire la strada per risolvere il problema in modo definitivo.

Diverticolosi

La diverticolosi è l'alterazione anatomica più frequente del colon (maggiormente nel colon sinistro), rilevata perlopiù durante la colonscopia. Più nello specifico è un'alterazione strutturale della parete del colon caratterizzata dalla presenza di estroflessioni, anche definiti "diverticoli".

Malattia di Crohn

La malattia di Crohn è una malattia infiammatoria cronica intestinale idiopatica caratterizzata da lesioni “skipping” (a salto) e infiammazione transmurale, che possono interessare l'intero tratto gastrointestinale dalla bocca all'ano.

Pagine